Dott.ssa Alessia Giulia Santoro

Psicologa e Psicoterapeuta a Milano

Laureata in Psicologia Clinica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano nel 2002, ho iniziato la mia carriera nel reparto dei Disturbi dell’Umore (Prof. Enrico Smeraldi) del Dipartimento di Scienze Neuropsichiche dell’Ospedale San Raffaele di Milano; ho svolto attività ambulatoriale, di ricerca, di psicodiagnostica e di reparto con la responsabilità di coordinamento dei gruppi psicoeducazionali, colloqui clinici e test psicodiagnostici. Successivamente ho proseguito la mia formazione all’interno del reparto di Psichiatria Generale dell’ospedale San Raffaele (Prof. Enrico Smeraldi) focalizzandomi nella diagnosi e nel trattamento dei principali disturbi psichiatrici e neuropsicologici. Ho conseguito una formazione professionale completa specializzandomi ulteriormente in psicoterapia di coppia ed in psicodiagnostica nell’infanzia presso la Scuola Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SiPre). Nel 2014 ho ottenuto il titolo di psicoterapeuta EMDR fondamentale per la cura del disturbo post traumatico da stress e di traumi di minore entità. Recentemente, dopo aver conseguito il Master Universitario di secondo livello in “Mindfulness: pratica, clinica e neuroscienze” nel 2016 presso la Facoltà di Medicina dell’Università La Sapienza di Roma, nel 2017 ho partecipato al corso di formazione internazionale, organizzato a San Paolo (Brasile) dall’Università di Oxford in MBCT (Mindfulness Based Cognitive Therapy).

Psicoterapia

Ho conseguito il diploma di specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica individuale presso la SiPRe di Milano (Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione) ed effettuo attività clinica in ambito ambulatoriale dal 2004 presso il poliambulatorio Punto Raf Resnati, l’ambulatorio dell’ospedale Ville Turro (Ospedale San Raffaele). Ricevo inoltre presso lo Studio di Psichiatria Integrata di Milano (Città Studi, Piazzale Gorini) e lo Studio Medico Psicologico Privato sito in zona San Babila, Via Cesare Battisti.

Formazione internazionale: Mindfulness ed MBCT

Nel mio continuo percorso di formazione, ho conseguito il master in MBCT, che si traduce in Mindfulness-Based Cognitive Therapy, approfondito con la partecipazione ad un corso di formazione internazionale. MBCT, è un programma di terapia cognitiva basata sulla consapevolezza elaborato dai professori anglo-canadesi Zindel V. Segal, Mark G. Williams e John D. Teasdale, che nasce con l’obiettivo di prevenire le ricadute depressive combinando il protocollo Mindfulness di Jon Kabat-Zin sulla riduzione dello stress (Mindfulness Based Stress Reduction, MBSR) con gli elementi della terapia cognitiva.


Psicodiagnostica

La lunga esperienza maturata all’interno del Dipartimento di Scienze Neuropsichiche di un ospedale fortemente orientato alla ricerca scientifica come il San Raffaele di Milano, mi ha consentito di sviluppare competenze di psicodiagnosi applicando test neuropsicologici per adulti e bambini (MODA, WAIS, WISC, Wechsler Memory Scale, WCST, Gambling task, BACS e altri) e di personalità (SCID II, Rorschach, Blacky). Dal 2005, mi è stato affidato il ruolo di tutor per il corso di psicodiagnosi rivolto ai tirocinanti psicologi dell’UniversitàVita-Salute San Raffaele.

Psicologia forense

Le mie competenze in psicodiagnosi mi hanno permesso di entrare in contatto con la psicologia forense svolgendo perizie per CTU richieste dai tribunali dei minori di Milano e di Varese. In tale ramo, fondamentali sono l’abilità nell’individuare gli elementi psicopatologici nonché la capacità di stesura delle perizie.


Dove ricevo


Di cosa mi occupo

Patologie trattate
disturbo da attacchi di panicoagorafobiadisturbo d’ansia generalizzato
fobia socialedisturbo post-traumatico da stressfobie specifiche
ossessionicompulsioniipocondria
disturbo ossessivo compulsivodisordini alimentaribulimia
vomitingbinge eatingdepressione nelle sue varie forme
disturbi da dipendenza patologicatossicodipendenzealcolismo
ludopatiaproblemi relazionali nei diversi contestiproblemi di coppia
problemi dell’infanzia e dell’adolescenzadisturbo da deficit dell’attenzione con iperattivitàdisturbo oppositivo-provocatorio
mutismo selettivodisturbo da evitamentoansia da prestazione
fobia scolaredisturbo da isolamento—disturbi legati all’abuso di internet
dipendenza da cybersessoinformation overloading addictionshopping compulsivo in rete
on-line gamblingtrading on-line compulsivochat dipendenza

Ultimi articoli di Psicologia, Psicoterapia e Psicoanalisi


Mindful Diet Milano - 28 Novembre 2017

Mindful Diet, mangiare con consapevolezza

Mindful Diet
Mangiare con consapevolezza

 

Mangiare con consapevolezza, Mindful diet a Milano

Durante i pasti riesco a…

  • Smettere di mangiare quando sono pieno?
  • Mangiare quando ho fame e non per nervosismo?
  • Non sentirmi in colpa e criticarmi quando eccedo e mangio troppo?
  • Assaporare il cibo lentamente prestando attenzione ai sapori, agli odori ed alla consistenza del cibo, al senso di sazietà o di fame del mio corpo?

Mangiare Mindful significa stare nel momento presente prestando attenzione al cibo ed alle sensazioni del corpo in maniera non giudicante e con gratitudine e amore verso se stessi.

Il termine Mindfulness significa consapevolezza. Il medico Jon Kabat Zinn, alla fine degli anni ’70, ha elaborato ed introdotto il protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), un programma della durata di 9 incontri che ha il fine di ridurre lo stress. È stato e viene applicato con successo nelle cliniche ed ambulatori per aiutare la cura di vari disturbi come depressione, ansia, pensieri ricorrenti e ossessioni, stati dolorosi, disturbi alimentari. Viene proposto con entusiasmo anche in ambiti non medici come le scuole e le aziende con beneficio di tutti i partecipanti volenterosi.

Dieta come “stile di vita”

Ogni attività quotidiana, anche la più semplice e scontata, può essere svolta con consapevolezza. Ciò cambia il nostro modo di stare all’interno delle esperienze attivando vissuti di pienezza e di efficacia.

La mindfulness diet (dieta consapevole) è un modo nuovo di vivere che suggerisce uno stile alimentare non basato esclusivamente sul COSA si mangia ma sul COME si mangia. Martedì 28 Novembre, in un corso intensivo della durata di 4 ore, parleremo di come sfruttare la mindfulness per una dieta consapevole e senza rinuncie. Iscriviti scrivendomi a studio@alessiasantoro.it

 

La dott.ssa Alessia Santoro, Psicologa e Psicoterapeuta a Milano di occupa di Mindfulness e MBCT, terapia cognitiva nel disturbo depressivo. Riceve in zona San Babila in via Cesare Battisti 1; in zona Città Studi in P.le Gorini 6; in zona Porta Ticinese presso Punto Raf, via Santa Croce 10/A. Effettua anche sedute di psicoterapia online avvalendosi di Skype.

Cannabis Ansia e Panico Piscoterapeuta Milano Psicologa

Caso clinico di cannabis e attacchi di panico

Caso clinico di cannabis e attacchi di panico

Ricevo nel mio studio Diego, un ragazzo di 25 anni. Diego è molto timido ed educato, mostra un imbarazzo visibile motivato dal fatto che mai aveva pensato di dover avere a che fare nella sua vita con uno psicoterapeuta e si trova in difficoltà nel doversi esporre. Nonostante si trovi in un evidente disagio, è molto motivato a volersi occupare di sé per ciò che gli è successo nell’ultimo periodo. Leggi tutto

Il programma MBCT (Mindfulness-Based Cognitive Therapy) è un efficace trattamento utilizzato nella cura della depressione

MBCT (Mindfulness) – Un’efficace terapia cognitiva antidepressiva

MBCT – Un’efficace terapia cognitiva antidepressiva

Il programma MBCT (Mindfulness-Based Cognitive Therapy) è un efficace trattamento utilizzato nella cura della depressione che unisce gli elementi della terapia cognitiva al protocollo di Mindfulness (MBSR) di Jon Kabat-Zin. L’obiettivo è quello di prevenire le ricadute depressive per i pazienti che nel passato hanno manifestato uno o più episodi depressivi.

Leggi tutto

Psicoterapeuta Milano

Prevenire la depressione: MBCT – Terapia cognitiva nel disturbo depressivo

MBCT – Terapia cognitiva nel disturbo depressivo

MBCT si traduce in Mindfulness-Based Cognitive Therapy. Si tratta di un programma di terapia cognitiva basata sulla consapevolezza elaborato dai professori anglo-canadesi Zindel V. Segal, Mark G. Williams e John D. Teasdale, che nasce con l’obiettivo di prevenire le ricadute depressive combinando il protocollo Mindfulness di Leggi tutto

Quali sono le patologie le patologie psicosomatiche in età evolutiva e come si possono curare?

Patologie psicosomatiche del bambino

Patologie psicosomatiche del bambino

Le patologie psicosomatiche hanno ripercussioni, ad esempio, sul derma. La pelle è l’organo più esteso dell’apparato tegumentario; costituisce il 20% del peso totale del neonato ed il 18% di quello dell’adulto. Inizia a formarsi dal secondo mese di vita intrauterina, prima degli altri organi di senso e rappresenta il contenitore del corpo, ciò che trattiene, delimita e protegge. E’ un organo raffinato poiché è carico di terminazioni nervose termiche, pressorie e rilevatori Leggi tutto