Quali sono le patologie le patologie psicosomatiche in età evolutiva e come si possono curare?

Patologie psicosomatiche del bambino

Patologie psicosomatiche del bambino

Le patologie psicosomatiche hanno ripercussioni, ad esempio, sul derma. La pelle è l’organo più esteso dell’apparato tegumentario; costituisce il 20% del peso totale del neonato ed il 18% di quello dell’adulto. Inizia a formarsi dal secondo mese di vita intrauterina, prima degli altri organi di senso e rappresenta il contenitore del corpo, ciò che trattiene, delimita e protegge. E’ un organo raffinato poiché è carico di terminazioni nervose termiche, pressorie e rilevatori Leggi tutto

Affrontare attriti, discussioni e separazioni nel modo giusto. La dott.ssa Alessia Santoro, Psicologa e Psicoterapeuta a Milano ci spiega come fare.

Litigare consapevolmente davanti ai figli

Litigare consapevolmente davanti ai figli

Qualche discussione non traumatizza il bambino. Se esse vengono espresse senza eccessi violenti o con elevata frequenza, il figlio capisce che esistono divergenze ed emozioni che possono essere esternate. Egli deve avere, però, la possibilità di essere esposto a differenze di opinione che non trasmettano il messaggio della distruttività. Il punto fondamentale risiede nel fatto che Leggi tutto

Percorso di Mindfulness a Milano Psicologa Psicoterapeuta Meditazione

Mindfulness: il potere del respiro

Mindfulness: il potere del respiro

La Mindfulness è la disciplina della consapevolezza. E’ un modo di vivere in cui ci ricordiamo di notare che la mente, il cuore ed il corpo sono pienamente presenti nel qui ed ora. Non a caso per favorire la capacità di essere presenti a sé stessi, si propone la pratica della consapevolezza del respiro visto come straordinario supporto del nostro essere coscienti.

Leggi tutto

psicoterapeuta a milano

Anoressia e bulimia: modalità e cause dei disturbi alimentari

Anoressia e bulimia: modalità e cause dei disturbi alimentari

Negli ultimi vent’anni, tra gli adolescenti si è diffuso un notevole disagio che sfocia nei disturbi di tipo alimentare. Tale problematica riguarda quasi esclusivamente il mondo femminile con età d’esordio tra i quattordici e diciotto anni (sono presenti, seppur infrequenti, esordi tardivi verso i venticinque o trent’anni). I disturbi del comportamento alimentare (DCA) rappresentano un fenomeno Leggi tutto

Mindfulness a Milano Psicologa Psicoterapeuta Meditazione

Mindfulness: l’esperienza del non-fare e del ricordarsi di essere

Mindfulness: l’esperienza del non-fare e del ricordarsi di essere

Se ci fermiamo ad osservare la nostra mente, scopriamo che essa è costantemente occupata dal rincorrere le proprie soddisfazioni, riempire i momenti di vuoto, cercare di ottenere ciò che si desidera, reagire agli stimoli della vita, eliminare i fastidi rimpiazzandoli immediatamente con distrazioni od altri riempitivi. Sembra che la nostra costante preoccupazione sia occupare il tempo e le giornate con impegni cercando di assolverli in fretta, con ansia e con il vissuto che tutto sia estremamente importante e necessario. Leggi tutto

Mindfulness a Milano per ansia e stress Psicologa Psicoterapeuta

Mindfulness: le origini all’interno della concezione psicologica orientale

Mindfulness: le origini all’interno della concezione psicologica orientale

Nell’ultimo decennio è accresciuto notevolmente l’interesse nei confronti della psicologia orientale come possibile utilizzo in ambito clinico. Le discipline orientali si basano sulla meditazione e hanno una visione della mente come soggetto principale della coscienza umana individuandola come responsabile dei fenomeni interni (gioia, sofferenza, ecc.) e sorgente di comprensione dei fenomeni esterni (la lettura del mondo esterno). Leggi tutto

Test di Rorschach

Test di Rorschach

Comunemente chiamato il test delle macchie, è considerato in psicologia e psichiatria uno strumento diagnostico base per lo studio della personalità. Il suo nome deriva dal creatore Hermann Rorschach, medico psichiatra dei primi anni del ‘900, che, avvicinandosi alla psicoanalisi, iniziò a analizzare le percezioni

Leggi tutto

Gli attacchi di panico

Gli attacchi di panico

La maggior parte delle persone che soffre di attacchi di panico riferisce paura di morire, di “impazzire” o perdere il controllo su emozioni e comportamento. L’esperienza generalmente provoca un forte bisogno di evitare o scappare dal posto in cui comincia l’attacco e, quando è associata a dolori al petto, tachicardia e respiro affannoso, porta a cercare aiuto presso servizi sanitari d’emergenza.

Leggi tutto